Violazione della privacy,
multa da 960mila euro a Tim

Doppia infrazione riscontrata dal Garante: trattamento dati illegittimo nei confronti di un utente intestatario, a sua insaputa, di 826 utenze di telefonia fissa. La società punita anche per un caso di data breach del 2013. Ma Tim replica: “Anomalie già superate. Messe in atto tutte le azioni per rispettare indicazioni de Garante”

Si ripone l’attenzione a tutte le imprese, invitando le stesse nell’adottare ogni prevenzione senza sottovalutare il regolamento UE 679/3016 già in attuazione.
Per la vostra Consulenza gratuita, contattare;
l’Avvocato Europeo Teodoro CALVO
alla presente email: universita.uptm@gmail.com in alternativa, assistenzalegalecalvo@gmail.com