ATTIVITA’ DI SENSIBILIZZAZIONE SU TUTTO IL TERRITORIO DI FRASCATI E NAZIONALE PER L’EMERGENZA CORONAVIRUS CON L’INVITO AD OTTEMPERARE SCRUPOLOSAMENTE AL

DPCM COVID-19 DEL 09 MARZO 2020

OSPITI:

Sindaco di Frascati Avv. Roberto Mastrosanti
Professore Giulio Tarro
Professore Giuseppe Tritto

Alla luce dell’ulteriori disposizioni attuate dal Governo, ed al sostegno della cittadinanza, per sensibilizzare la protezione e prevenzione sulla salute dei cittadini, l’avv. Teodoro Calvo Presidente e fondatore dell’Università Popolare Tommaso Moro ha organizzato un’intervista ristretta con il Sindaco di Frascati Avv. Roberto Mastrosanti, il Virologo Prof. Giulio Tarro Magnifico Rettore della ridetta Università Popolare ed il Prof. Giuseppe Tritto Presidente dell’Accademia Mondiale di Tecnologia Biomedica WABT Medico Chirurgo con sede a Parigi.

L’intervista si è svolta sul territorio di Frascati presso la segreteria presidenziale del rappresentante legale dell’Università Popolare Tommaso Moro.

Il dialogo viene condotto dal giovane studente Valentino Calvo che apre l’intervista con la presentazione degli ospiti, rivolgendo il primo quesito al Professore Tritto, sulla questione Italia- Francia a livello sanitario, essendo esso il promotore a livello internazionale del progetto THE VIROSPHERE (progetto accademico sulla visione preventiva nata nel 2007 del virus visto sorgente per la crescita delle biotecnologie).

Grazie alla presenza dei due luminari di fama internazionale nell’ambito della ricerca scientifica,ed il primo cittadino di Frascati,vi è stata una forte presenza di pubblico a distanza, infatti molte sono state le telefonate ricevute nella diretta online di numerose persone connesse dalle proprie abitazioni. Diversi ed interessanti sono stati i quesiti rivolti ai due scienziati, oltre a diverse domande proposte all’Avv. Mastrosanti (Sindaco di Frascati ) in particolare in merito al recepimento del DPCM del 09 marzo 2020 alla divulgazione dello stesso, domande alla quale, in modo esaustivo, il Primo cittadino ha risposto informando tutti sulle modalità di gestione dell’emergenza nel Comune di Frascati.

Per quanto riguarda le domande e le curiosità esposte da casa, in tema di contagio virale,precauzioni e accortezze le attenzioni si sono concentrate sul Professore Tarro (che ricordiamo essere stato nominato nel 2018 miglior Virologo al mondo sul WALL STREET JOURNAL con una gigantografia sul TIMESQUARE), che ha saputo in modo esauriente dare una risposta a tutti i quesiti.

Relativamente alla persona del Prof. Tarro, si precisa come l’Istituto Superiore della Sanità abbia confermato la teoria del virologo circa l’inesattezza della provenienza del Coronavirus che sta colpendo l’Italia; difatti, esso non è il Coronavirus della città di Wuhan, un’affermazione questa che spiegherebbe l’anomala impennata dei contagi (anche gravi) di influenza registrati in Italia nei mesi di Novembre – Dicembre ( e non già gennaio – febbraio come generalmente avviene). Contagi questi che si spera a mano a mano possano arrivare a 0 grazie anche alle misure di contenimento presenti nei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri del 09 e 11 marzo 2020, che stanno gettando l’Italia nel panico con conseguenze economiche disastrose.

I tre ospiti nella totale condivisione sulla questione trattata e nel rispetto delle proprie funzioni, hanno manifestato il grave problema della comunicazione e delle informazioni trasmesse dai social, spesso inesatte ed allarmanti.

Difatti, d’accordo sullo schieramento di non perdere la lucidità e di attenersi scrupolosamente alle direttive impartite dal Governo e dalle Istituzioni, i consigli dati sono stati:

  • innanzitutto verificare le fonti nell’ apprensione delle varie notizie, non discostando l’attenzione sul vero problema, il VIRUS;
  • evitare allarmismi inutili riguardanti l’approvvigionamento di beni primari aggredendo i vari centri alimentari;
  • evitare di uscire di casa se non per motivi lavorativi, assistenziali e/o salute o per acquisti di prima necessità;
  • prestare attenzione per quanto riguarda i rapporti interpersonali mantenendo una distanza minima di un metro cercando di evitare il contatto fisico;
  • in caso di sintomi o dubbi, restare in casa, non recarsi al pronto soccorso o presso gli studi medici ma chiamare al telefono il tuo medico di famiglia, oppure chiama il 1500 / 112.

Vista anche l’età del mediatore e studente Valentino Calvo l’intervista si è conclusa con una richiesta da parte di quest’ultimo, rivolta ai tre ospiti, sui consigli da dare a tutti i ragazzi/ ragazze laureandi/e o che quest’anno sosterranno l’esame di maturità che a causa della situazione vigente non stanno svolgendo attività didattica dal 5 Marzo 2020 e  sono preoccupati per il futuro.

I tre ospiti da professionisti, ma anche in qualità di genitori, oltre ad augurare il meglio ai ragazzi hanno voluto dare un vero e proprio consiglio, invitando i giovani ad una vera e propria presa di forza nel vedere questo periodo come un momento per approfondire lo studio e magari per portare a termine il lavoro lasciato in sospeso. Ringraziamenti sono stati impartiti a tutti i docenti per il lavoro che stanno comunque portando avanti anche a distanza con lezioni online.

L’attività si è svolta nel rispetto delle norme previste dal DPCM del 09 marzo 2020, un contributo fattivo al territorio di Frascati e non solo sull’emergenza sanità per il “CODIV-19”.

L’Università Popolare per sostenere la ricerca sulle infezioni virali apre la raccolta fondi per la Fondazione Bonelli, premiata dal Presidente della Repubblica lo scorso giugno nella persona del suo Magnifico Rettore Prof. Giulio Tarro.